2.12.10

Babbo mio

Ho sempre pensato che il primo post dovesse essere speciale ma la verità è che è speciale ciò che mi spinge ad aprire questo blog. Dedico questo spazio al babbo, come a lui è dedicato il mio lavoro e tutto ciò che faccio. Ho pensato di smettere di disegnare quando lui se n'è andato, se non altro perchè lui non avrebbe potuto più vedere i miei disegni e io non trovavo che senso avesse farli, ma finalmente sono di nuovo qua e il mio lavoro mi sta dando la forza di sempre. Perchè il babbo è con me e il suo pensiero mi accompagna mentre disegno.

Come dice la Gianna che ti piaceva tanto “sei nell'anima e lì ti lascio per sempre”, babbo mio. So che ti sarebbe piaciuto che io avessi un mio blog.

Nessun commento :